CONCORDIA SAGITTARIA Tra Archeologia e Mondanità

La naturale estensione di Caorle, è Concordia Sagittaria, l’antica città romana sorta sulle sponde del Fiume Lemene dove la storia, la cultura ma soprattutto l’archeologia ti danno il buongiorno in ogni luogo.

Vivere, visitare, camminare e scoprire Concordia significa provare, toccare e sentire le storie di chi ha creato le radici di quel luogo, nel quale i segni del passato sono presenti più che mai e impongono il loro posto nel mondo di fronte allo sguardo di chi li sa scoprire.

Concordia a Lume di Candela 2015 – Davide Franchini MULTIMEDIA

Cosa fare a Concordia? Sicuramente una visita a quest’antica città ancora oltrepassata dalla via Annia, è d’obbligo. Le attività proposte dalla località sono diverse ma non si fermano alle visite guidate tra i reperti archeologici più importanti: Concordia vi invita alle sue “Cene a lume di Candela”. Negozi aperti con offerte commerciali e proposte enogastronomiche, area archeologica accessibile fino alle 23 e visite guidate gratuite: lasciarsi rapire dall’atmosfera suggestiva del centro storico di Concordia Sagittaria illuminato dalla sola luce delle candele, sarà un’esperienza indimenticabile e forse diverrà una tappa fisse delle vacanze a Caorle.

Durante il periodo estivo gli appuntamenti in calendario sono diversi… segui la pagina facebook del Comune di Concordia Sagittaria