CANTINE SCALA Un borgo del vino a due passi dal mare

Sulle remote tracce di vigneti antichi, nasce a San Gaetano di Caorle, la Cantina Vitivinicola degli Eredi Scala: Un borgo del vino a due passi dal mare…

La sua storia, lunga ormai tre generazioni, è forse tra le più originali della località dove, infatti, non esistono altre realtà agricole produttrici di vino. Ma della vicinanza con il mare ed il fiume Livenza, la famiglia Scala ha fatto un punto di forza utilizzando il terreno sabbioso per le coltivazioni di semina e la così detta “terra buona” per dar vita alla sua produzione: unica a godere di quegli sbalzi di escursione termica tra la notte e il giorno che determinano il profumo del vino.

Il borgo del vino a due passi dal mare
Il borgo del vino a due passi dal mare

 

Produrre vino, per Astrid, Tranquillo e Fabio Scala, è anzitutto un’impostazione mentale tramandata sin dai tempi in cui Ernesto Scala, il nonno, decise di coltivare per la prima volta il Podere Amicizia, allora di proprietà della nobile famiglia Franchetti.

Mantenendo una lavorazione certosina di stampo tradizionale e grazie all’impegno di ogni membro della famiglia, Cantine Scala oggi sa produrre vini di alta qualità premiati e riconosciuti anche oltralpe.

Cantine Scala ha ottenuto da poco il suo ultimo importante riconoscimento per la produzione di vino: a vincere le 5 stelle del vino al Vinitaly, è stato il Venezia Doc – Chardonnay 2015.cantine-scala-online2

Negli anni la famiglia Scala, con umiltà, impegno e grande passione, è stata premiata in innumerevoli manifestazioni vinicole anche straniere ottenendo: il premio Dama D’Oro al 17° concorso enologico di Enoconegliano per il Cabernet Franc 2014, il primo e il secondo posto al 13° Concorso enologico della 
38a Mostra dei vini locali
Loncon di Annone Veneto, per il Pinot Grigio e lo Chardonnay e la Medaglia D’Oro per Verduzzo, Pinot Grigio e Chardonnay 2008 al 48° Concorso nazionale dei vini DOCG-DOC-IGT, Mostra Nazionale dei vini Pramaggiore.

 

 

I grandi vini da gustare con:

Cabernet Franc Doc Venezia è briosamente accostabile a portate di carne rossa, anche alla griglia o allo spiedo, anguilla in umido, cacciagione da penna o da pelo. Servire a 18-20°C.

cantine-scala-online4

Chardonnay Doc Venezia è un vino asciutto e fresco dal carattere intenso ed elegante. Ideale da gustare come aperitivo ma anche per accompagnare risotti di pesce, crostacei e dolci leggeri. Servire a 10-12° C.

cantine-scala-online5