CONSORZIO CAORLE SPIAGGIA

MAXI GIOCO
Si chiama Fantacastello-jungla Malibù, è lungo circa venti metri e alto sei, i suoi percorsi articolati sfociano in scivoli nascosti da tubi colorati e fa divertire i bambini che, oltre alla spiaggia e al mare, cercano dei momenti di vera avventura. Il nuovo maxi gioco del Consorzio Caorle Spiaggia vi aspetta a Levante a pochi passi dal Santuario della Madonnina dell’Angelo e soprattutto, rimarrà allestito sulla spiaggia non solamente nei mesi estivi ma anche in quelli invernali.spiaggia1

LUNGOMARE PETRONIA
Il Consorzio Caorle Spiaggia non è solo spiaggia, ma anche relax a due passi dalla Scogliera Viva. Tra i vari comparti balneari di competenza sull’arenile, ce n’è uno che non tutti conoscono ma proprio per questo, forse, è il più particolare. Si tratta del Comparto P1, dove tra la passeggiata di lungomare Petronia, a due passi dal centro storico, e il “grande blu” si nasconde un angolo di relax esclusivo e unico arricchito da un panorama fatto di scogli, campanile cilindrico e la Madonnina sul mare. A preferirlo in assoluto è chi vede quello della balneazione come un momento di pace e silenzio, fatto per abbronzarsi o leggere un buon libro con solo il rumore delle onde che si infrangono sugli scogli come unico sottofondo musicale.

piattaforma

PIATTAFORME
Il mare di Caorle, in alcuni punti, diviene una grande ed immensa piscina dentro alla quale potersi tuffare, al largo, senza bisogno di usare la barca. Tutto ciò è reso possibile dalle Piattaforme Galleggianti posizionate a ridosso della spiaggia di Ponente a poche centinaia di metri dalla costa. Le strutture sono 6 e sono localizzate di fronte ai comparti n. 1, 3, 7, 10 14 e 15. Ciascuna misura 10 metri per 10: uno spazio ampio che può essere sfruttato contemporaneamente da più persone che desiderano prendere il sole in mezzo al mare, tuffarsi e fare una bella nuotata.

 

 

stewardSTEWARD
Da quest’anno il Consorzio Caorle Spiaggia ha voluto aumentare la sicurezza e i controlli sull’arenile e lo fa grazie a Raffaele, Alberto, Stefano, Amedeo e Samuele: gli steward di spiaggia. Muniti di Segway e costantemente in contatto radio diretto, questi ragazzi saranno a disposizione su tutto il tratto di arenile di competenza del Consorzio per fornire informazioni sulle regole di comportamento da tenersi in spiaggia, sulle opportunità di servizi sfruttabili ma soprattutto per vigilare sulla vostra vacanza al mare consigliandovi o tutelandovi dal commercio abusivo ambulante. Potrete trovarli da lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, e nei weekend dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 15.00.