FESTA DELLE ASSOCIAZIONI: A Concordia due giorni di festa per imparare a fare squadra

Sabato 8 e domenica 9 ottobre a Concordia Sagittaria le padrone indiscusse saranno le Associazioni, locali e non. L’annuale Festa delle Associazioni, che da sempre coinvolge l’intera comunità concordiese in una due giorni all’insegna del divertimento ma anche dell’insegnamento, anche quest’anno vuole lanciare un messaggio importante per tutti i cittadini: l’importanza di trovare un piccolo spazio di tempo nella vita di tutti giorni per far parte di qualche associazione sia essa sportiva, culturale, musicale, ricreativa o volontaria sociale. L’importanza del “Fare Squadra”, a Concordia, si impara già a partire dalla scuola primaria dove le insegnanti spiegheranno alle giovani menti di domani il grande valore racchiuso all’interno della vita associativa per crescere come persone e come comunità.

Gli appuntamenti: Sabato 8 ottobre, dalle 14.30, agli impianti di via Gabriela ci sarà il pomeriggio Open Sport con l’addestramento degli amici a 4 zampe da parte dell’ Unità cinofile da soccorso del Veneto,  poi ci si sposta nei campi da calcio, atletica, tennis, pallavolo e basket per provare tutte le discipline sotto gli occhi degli allenatori delle squadre concordiesi.

Al termine del pomeriggio la Proloco offrirà l’aperitivo dello sportivo.

Domenica 9 in centro a Concordia lungo via Roma i gazebo delle Associazioni animeranno la giornata. Si inizia alle 9 con l’alzabandiera a seguire la SS Messa ed il saluto delle Autorità sotto la Loggia. Pranzo delle Associazioni in condivisione e poi nel pomeriggio grande varietà di offerta: dalla gita a cavallo lungo l’argine del Lemene, alla prova di voga alla veneta, alla visita al museo concordiese, letture animate, giochi gonfiabili e laboratori manuali.

Le Associazioni musicali, i cori e la danza si esibiranno sotto la Loggia dalle 14:30.

L’Associazione Ne.Po Onlus in sala Rufino organizza una giornata per la prevenzione delle malattie cerebro-cardio-vascolari.

manifesto